Loading...
Equilibratura
Che cos’è l’equilibratura?
L’equilibratura è un’operazione che si compie in fase di montaggio pneumatici. Il pneumatico anche se costruito con grande precisione non è perfettamente bilanciato in ogni suo punto, ci sono delle piccole differenze di peso, di conseguenza, se gli pneumatici non venissero bilanciati, una volta montati sui cerchi ed in fase di marcia questo squilibrio di peso si trasformerebbe in una fastidiosa (per l’automobilista) e rovinosa (per il pneumatico stesso) vibrazione. Come si fa? Una volta montato il pneumatico sul cerchio, il gommista farà rotolare la ruota su un macchinario a posta che rileva gli scompensi di peso e indicherà al tecnico dove applicare degli appositi “pesi in piombo” che renderanno il rotolamento fluido e silenzioso.

Quando devo fare l’equilibratura?
In caso di montaggio di pneumatici nuovi o usati oppure se durante la marcia del nostro veicolo avvertiamo una vibrazione, in questo caso portate l’auto in officina ed un nostro tecnico individuerà la problematica.
Che cos’è la convergenza?
La convergenza, o assetto ruote definisce la regolazione dei vari angoli che determinano la traiettoria e l’inclinazione delle ruote del veicolo. E’ prevista una regolazione specifica per ogni singola auto. Nel tempo la convergenza si modifica a causa delle vibrazioni, degli attriti e dell’usura stessa (anche se impercettibile) delle parti meccaniche, con conseguente consumo errato degli pneumatici e/o andature “non” rettilinee del veicolo.

Quando fare la convergenza?
Come per il bene del nostro corpo, prevenire è meglio che curare. Alle volte ci accorgiamo troppo tardi della problematica ed è tardi per intervenire e ci ritroviamo con gli pneumatici usurati da smaltire!

…quindi…
Oltre al controllo in fase di montaggio del nuovo e del cambio stagionale, una volta al mese sarebbe opportuno verificare la pressione degli pneumatici in officina da noi (è gratuito) ed in quella occasione i nostri tecnici valuteranno il consumo degli pneumatici e se è il caso o meno di effettuare la convergenza.
ASSETTO SPORTIVO:
Oltre al normale controllo di convergenza, campanatura possiamo andare a lavorare sull’altezza da terra e sull’allargamento della carreggiata montando MOLLE RIBASSATE e DISTANZIALI. In questo modo l’auto cambia l’assetto. Risponde in maniera più repentina ai cambi di direzione, si imbarca in modo minore e quindi mantiene un assetto più stabile in fase di stacco (frenata) e in curva. Molle più rigide, barra anti rollio, pinze dei freni maggiorate, cerchi autoventilanti, ammortizzatori più rigidi trasformano la nostra auto in mezzo molto più stabile e sicuro ed esteticamente accattivante
NOTA BENE:
Ricordati di rispettare il codice della strada! Anche se la tua auto assomiglia ad un’auto da corsa! Se vuoi divertirti in sicurezza decidi di girare in pista. Molti circuiti italiani ti permettono di farlo, informati: ti basta un casco!!!
Questo sito utilizza cookies per migliorare l'esperienza di navigazione (vedi Policy);    -    Continuando la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookies OK